Indice dei contenuti

  • I prodotti Roda lasciati in esterno, conservano sempre lo stesso aspetto che hanno al momento dell’acquisto?
    No, poiché i materiali utilizzati per i mobili Roda subiscono l’azione degli agenti atmosferici.
    torna su
  • Come si comporta il teak lasciato in esterno?
    Il teak lasciato in esterno subisce un processo di ingrigimento e, in alcuni casi, anche un effetto “peeling”.
    Ingrigimento: è l’ossidazione della parte superficiale delle cellule che muoiono e perdono colore. Questo fenomeno si limita al primo strato superficiale (max 1mm).
    Peeling: è l’innalzamento di particelle di legno sulla parte superficiale; può essere rimosso carteggiando la superficie con carta vetrata (grana 150).
    torna su
  • Il processo di ingrigimento del teak può essere arrestato?
    No, con le seguenti precisazioni: se il prodotto si trova all’esterno a contatto con gli agenti atmosferici (sole, pioggia, vento …) il processo è inevitabile, poiché è la naturale forma di protezione superficiale che rende il teak un legno adatto all’uso in esterno.
    Se il prodotto si trova al riparo (ad.es. sotto un portico), il processo di ingrigimento è fortemente rallentato. Se il prodotto si trova all’interno, il processo non si verifica e il teak rimane del colore originario.
    torna su
  • Quali sono le caratteristiche delle corde e delle cinghie in poliestere?
    Le corde e le cinghie in poliestere dei prodotti Roda hanno ottime performance in esterno tra cui un elevato modulo di elasticità ed una minima ripresa di umidità, nonché una buona resistenza agli agenti chimici, fisici ed atmosferici. Per tutte queste ragioni, sono utilizzate come sostegno di seduta nelle strutture di divani, poltrone e sedie. Hanno inoltre una solidità del colore alla luce di grado 7 nella scala dei blu, (il massimo assoluto della scala: 8). E’ tuttavia possibile che a seguito di una prolungata e diretta esposizione al sole e agli agenti atmosferici si verifichi una perdita di colore.
    torna su
  • Quale tipo di accorgimenti è necessario adottare per i prodotti Roda in acciaio lasciati in esterno?
    La tecnica di verniciatura delle strutture in acciaio utilizzata da Roda (un trattamento di verniciatura ad immersione chiamato cataforesi ed una successiva verniciatura a polveri elettrostatiche), è antiruggine, in condizioni climatiche temperate.
    E’ possibile che con l’esposizione prolungata degli arredi in ambienti corrosivi (ad es. vicino al mare) possano verificarsi piccole formazioni rugginose nei punti di maggiore condensa di nebbia salina. Per ovviare a questo fenomeno occorre lavare periodicamente i prodotti in acciaio con acqua dolce. Le eventuali formazioni di ruggine devono essere bloccate con il ferro convertitore ed eventualmente ritoccate con stick dello stesso colore della vernice, fornito da Roda.
    torna su
  • Quale tipo di accorgimenti è necessario adottare per i prodotti Roda in acciaio inox 304 EP lasciati in esterno?
    L’acciaio inox 304 elettropulito è particolarmente resistente alla ruggine e all’ossidazione della superficie; tuttavia, in caso di esposizione prolungata in ambienti corrosivi (es. vicino al mare) è consigliato lavare periodicamente il prodotto con acqua dolce.
    torna su
  • I cuscini idro drenanti, confezionati con tessuto acrilico idro-repellente, possono rimanere in esterno per tutto l’anno?
    Si, ma con le seguenti cautele: l’acqua piovana può ristagnare sulla superficie del cuscino e, asciugandosi, può lasciare aloni che scompaiono con il lavaggio. Si consiglia quindi di sfoderare periodicamente il cuscino per consentire all’interno di asciugarsi completamente.
    torna su
  • I cuscini con imbottitura standard e con fodera in acrilico possono rimanere sempre all’esterno?
    Il tessuto acrilico resiste molto bene agli agenti atmosferici, mentre l’imbottitura standard (espanso + dacron) non è adatta a rimanere costantemente all’ esterno poiché, se impregnata di acqua, può favorire la formazione di muffa. Di conseguenza, se i cuscini standard si bagnano, occorre sfoderarli subito per consentire all’imbottitura di asciugarsi. Si raccomanda quindi di non lasciare i cuscini con imbottitura standard esposti alle intemperie e all’umidità.
    torna su
  • Quale è il modo appropriato di utilizzare le storage cover?
    Le storage cover, prodotte con tessuto acrilico idro-repellente, vanno utilizzate esclusivamente per proteggere gli arredi dallo sporco, ma non dagli agenti atmosferici. L’acqua, infatti, può penetrare dalle cuciture delle cover o, nel tempo, anche dal tessuto stesso. Inoltre, la copertura prolungata (oltre 2 gg.) in presenza di sbalzi termici (giorno/notte) può generare la formazione di condensa e quindi di muffe sulla superficie del prodotto.
    torna su
  • Il Canatex si rilascia dopo un certo numero di anni?
    Il Canatex tende ad assestarsi nella fase iniziale di utilizzo con un minimo rilascio, ma poi rimane costante nel tempo.
    torna su
  • Si può sostituire?
    Sì, è possibile sostituirlo.
    torna su
  • I gazebo necessitano di manutenzione?
    La manutenzione delle parti in legno dei gazebo è quella standard per tutti i nostri prodotti di teak.
    Si consiglia di tenere puliti i pali di legno per evitare che, durante il processo di decolorazione del teak, le tende raccolte intorno ai pali si possano macchiare.
    torna su
  • Quali accorgimenti bisogna seguire per il montaggio dei gazebo?
    Nella fase di montaggio dei gazebo devono essere rispettate le istruzioni incluse nell’imballo del prodotto. E’ fondamentale che ogni Gazebo Roda sia fissato ad un pavimento di cemento con le apposite viti di fissaggio (incluse nel kit di montaggio). Con vento di forza compresa tra 20 e 30 km/h (grado 5 scala Beaufort: il vento solleva polvere, foglie secche,i rami sono agitati; piccole onde che diventano più lunghe), è necessario proteggere le parti tessili e la struttura come segue: chiudere le tende intorno al palo e legarle con la cinghia Roda inclusa nel kit di montaggio (una per ogni palo verticale); chiudere il cielino e legarlo con la cinghia Roda inclusa nel kit di montaggio (due per ogni cielino). Roda non garantisce l’integrità del prodotto se non vengono rispettate le indicazioni di montaggio descritte sopra e in caso di vento superiore a 30Km/h.
    torna su